Ufficio stampa

TRASTEVERE-FLAMINIA 2-1

Il Trastevere batte la Flaminia nei trentaduesimi di finale della Coppa Italia di Serie D e prosegue il cammino nella competizione, dove affronterà la Puteloana nel prossimo turno a dicembre. Cioci rivoluziona la squadra rispetto alla vittoria col Montegiorgio di domenica e concede ampio spazio a chi ha avuto meno minuti nel corso di questa prima parte di stagione. Esordio per il nuovo portiere Alessandri, in avanti inedito tridente composto

TRASTEVERE-MONTEGIORGIO 2-1

Terza vittoria consecutiva per il Trastevere, che si conferma insuperabile allo Stadium e supera il Montegiorgio nella nona giornata del girone F. Cioci propone De Costanzo dal 1′ lasciando in panchina Tortolano, fuori anche Giordani per infortunio così come Imbastaro ma recupera Crescenzo dopo la squalifica. E il centrocampista impiega due minuti per segnare: break di Alonzi, che ruba palla a Diop sulla trequarti e, dal lato corto destro dell’area,

CARLO ALESSANDRI NUOVO GIOCATORE DEL TRASTEVERE

Il Trastevere comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2022-23 con il portiere Carlo Alessandri. Classe ’86, l’estremo difensore nativo di Roma vanta una lunga esperienza sui campi del Lazio e non solo: nella stagione 2003-04 difende i pali della Berretti della Lucchese, ritagliandosi anche uno spazio in prima squadra, nella Coppa Italia di Serie C. Seguono quattro stagioni in D con Cascina, Lupa Frascati, Astrea, Pisoniano e Montevarchi,

SAMBENEDETTESE-TRASTEVERE 0-2

Prima vittoria nella storia del Trastevere in casa della Sambenedettese. I ragazzi di mister Cioci espugnano il Riviera delle Palme nell’ottava giornata del girone F e si portano in vetta alla classifica, approfittando di un turno caratterizzato da ben sei pareggi. Il tecnico amaranto fa debuttare dal primo minuto Calderoni in mediana, in attacco spazio al consolidato tridente composto da Alonzi, Bertoldi e Tortolano. In casa Samb, assenti gli infortunati

TRASTEVERE-VIGOR SENIGALLIA 3-2

Quarta vittoria interna in altrettante gare disputate per il Trastevere, la seconda consecutiva per il 3-2. Dopo il Matese, stavolta a cadere di un match molto emozionante è la Vigor Senigallia. Cioci opta per una formazione a trazione anteriore e schiera dal 1′ contemporaneamente De Costanzo, Bertoldi, Tortolano e Alonzi. Gli ospiti devono fare a meno dell’esperto Lazzari ma scendono in campo senza timori reverenziali e al 10′ passano in

Flavio Santarelli nuovo giocatore del Trastevere

Il Trastevere comunica di aver raggiunto l’accordo con il centrocampista Flavio Santarelli, classe 1995, nell’ultima stagione all’Aprilia con 27 presenze e un gol tra campionato e Coppa Italia, dopo aver già vestito la maglia delle rondinelle nel settore giovanile. Nel 2013 il passaggio alla Lupa Roma, con cui vince il campionato di Serie D e disputa due stagioni in Lega Pro (21 prenze e e una rete, al Pontedera, tra i

VASTOGIRARDI – TRASTEVERE 0-1

Il Trastevere cade a Vastogirardi contro la nuova capolista del girone F, al termine di una gara condizionata da una contestata espulsione comminata a Crescenzo al 28′ del primo tempo. Cioci propone Avellini e Briatico dal primo minuto, con Giordani e Santovito al centro della difesa. A centrocampo, con l’ex Tor Tre Teste anche Massimo e Crescenzo, davanti torna titolare Alonzi nel tridente con Tortolano e Bertoldi. Gli amaranto partono

TRASTEVERE-MATESE 3-2

Girandola di emozioni allo Stadium ma alla fine a festeggiare è il Trastevere, che ribalta lo 0-2 iniziale e batte in rimonta il Matese grazie ad una ripresa giocata all’assalto. Cioci lancia dal primo minuto Scuderi, lasciando inizialmente in panchina Alonzi e recupera Santovito in difesa. L’avvio, però, è tutto di marca biancoverde, con la squadra di Urbano che approccia la gara con gran ritmo e un’intensità altissima. Dopo 9′