Ufficio stampa

PORTO D’ASCOLI-TRASTEVERE 0-3

Il Trastevere impiega meno di un tempo per regolare la pratica Porto d’Ascoli e tornare al successo dopo i due pareggi consecutivi, entrambi maturati nel finale di gara, contro Atletico Terme Fiuggi e Castelnuovo Vomano. Mazza rivoluziona la squadra rispetto al match di mercoledì: davanti a Semprini è confermato il solo Laurenzi a sinistra, con Ilari a destra al posto di Cervoni e il duo Lo Porto-Tarantino al centro. In

TRASTEVERE-CASTELNUOVO VOMANO 2-2

Seconda beffa nei minuti finali nel giro di pochi giorni per il Trastevere che, dopo essere stato raggiunto dall’Atletico Terme Fiuggi nel recupero, domenica scorsa, subisce il rigore del definitivo 2-2 in casa contro il Castelnuovo Vomano allo scadere nella 26esima giornata del girone F. Mazza rilancia dal primo minuto Chinappi in mezzo al campo, al posto dello squalificato Massimo e fa debuttare Pasqualoni, ultimo arrivo nel mercato amaranto e

“Vinciamo per l’autismo”, il 3 aprile al Trastevere Stadium

Il Trastevere Calcio è lieto di ospitare un’importante iniziativa benefica promossa dall’associazione “Amici per Sempre” e che si pone l’obiettivo di sensibilizzare sul tema dell’autismo, nella settimana in cui si celebra la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, ricorrenza che cade ogni anno il 2 aprile. Domenica 3 aprile, a partire dalle ore 15 al Trastevere Stadium, si svolgerà un torneo di calcetto da svolgersi tra 10 squadre che disputano quattro

ATLETICO TERME FIUGGI – TRASTEVERE 1-1

Una rete in pieno recupero di Yakubiv beffa il Trastevere e permette all’Atletico Terme Fiuggi di agguantare il pareggio nella 25esima giornata del girone F di Serie D. Mazza riprone dieci undicesimi della formazione che due settimane fa aveva sbancato il campo dell’Aurora Alto Casertano, con Massimo unica novità in mezzo al campo e Crescenzo avanzato al posto di Corsetti. L’Atletico punta soprattutto sulla velocità di Sowe, vera spina nel

AURORA ALTO CASERTANO-TRASTEVERE 0-3

Il Trastevere torna a segnare e a vincere dopo quattro turni di digiuno e batte, a Pietramelara, l’Aurora Alto Casertano nella ventiquattresima giornata del girone F. I padroni di casa, ultimi e unica squadra dalla Serie A alla D a non aver ancora vinto una partita di campionato, dimostrano di non meritare una classifica così disastrosa e tengono testa agli amaranto sul piano del palleggio. Al primo affondo, però, la

TRASTEVERE-RECANATESE 0-3

La Recanatese fa suo lo scontro diretto tra le prime due della classe del girone F e passa 3-0 al Trastevere Stadium, portando a dieci lunghezze il divario sugli amaranto. Mazza apporta novità in ogni reparto rispetto all’undici che ha pareggiato a Montegiorgio mercoledì scorso: in difesa si rivede Giordani, a centrocampo torna Sannipoli dopo la squalifica e arretra Crescenzo per fare spazio in avanti al rientrante Corsetti, con Monni